Home » PROMOAperIVA presentaAMIC

PROMOAperIVA presentaAMIC

provvediamo gratuitamente

provvediamo gratuitamente - Contabilità Low Cost
all' apertura della Vostra nuova partita IVA, oppure alle modifiche della partita IVA già attiva.
Con questo servizio potrai aprire, modificare, cessare una Partita Iva e registrare la tua attività presso l' Agenzia delle Entrate.
Sarai contattato da un nostro consulente che sarà ben lieto di aiutarti a compilare i documenti che riceverai via mail.
Dovrai poi inviarci anche:
• Documento d'identità
• Codice fiscale
• Lettera di incarico inclusa nelle condizioni di vendita
Riceverai entro 3 giorni lavorativi:
• Certificato di attribuzione/modifica/cessazione del numero di Partita IVA
• Certificato di
avvenuta iscrizione
Rimangono escluse le pratiche:
Apertura / Modifica Camera di Commercio costo €.153
Apertura / Modifica Inps €.45
Apertura / Modifica Inail €.35

 - Contabilità Low Cost

presenta un collega per te 100 € di sconto
per il collega 10% di sconto

PRESENTA   www.contabilitalowcost.it    ad un COLLEGA:


AVRAI UNO SCONTO DI 100 !


Il tuo collega, che firma un nuovo contratto di tenuta della contabilità con  www.CONTABILITALOWCOST.it, e ci comunica il Tuo codice (***********) avrà uno sconto del 10% e Tu un bonus da utilizzare sul Tuo rinnovo di contratto pari a €. 100.

Che aspetti allora? 

Comunica i nostri servizi a tutti i tuoi colleghi e amici !

Rilascia il Tuo codice, ed alla firma del nuovo contratto, riceverai la comunicazione di attivazione del Tuo BONUS ed il Tuo Collega avrà lo sconto del 10% sulle nostre tariffe.
Avere 100€ di sconto non è mai stato così facile.

  e contemporaneamente offrire il vantaggio di uno sconto del 10% ad un Collega.
Offerta valida fino al 01/03/2013 e riservata a contratti attivi. Al Cliente (presentato) sarà riconosciuto uno sconto in fattura per il primo anno di contratto pari al 10% della tariffa accordata. Al Cliente (presentante) sarà riconosciuto uno sconto in fattura sul rinnovo del contratto pari a 100€ ripartito per mese .

FOGLIO INFORMATIVO per VERSAMENTO DECIMI DI CAPITALE PER SOCIETA’ COSTITUENDE

Al fine di costituire una SRL è necessario versare il 25% del capitale sociale previsto per la costituenda SRL (minimo capitale euro 10.000 quindi i decimi euro 2.500).
Sono necessari per il versamento dei decimi:
- il nome definitivo previsto per la SRL;
- i dati dei soci, codice fiscale, dati anagrafici;
- le percentuali definitive di partecipazione al capitale della SRL
 

La semplificazione apportata alla costituzione di nuove s.r.l. presenta notevoli problemi pratici e profili di complicazione. La modifica di legge prescrive che il versamento avvenga nelle mani delle persone a cui è affidata l'amministrazione con i mezzi indicati nell'atto costitutivo.

Diventa perciò necessaria la contemporanea presenza di tutti gli amministratori al momento della stipula dell'atto costitutivo per accettare l'incarico: evenienza che nella prassi difficilmente si verifica, soprattutto in caso di amministratori stranieri ovvero di amministratori non soci

(A. Busani, "Per le Srl costituzione in salita", in Il Sole 24 Ore, pag. 12 di Norme e tributi)

Secondo una nota del Consiglio Nazionale del Notariato, le soluzioni possibili per il versamento sono le seguenti:

a) non è ammesso l'assegno bancario, in quanto non garantisce la copertura della somma e quindi l'effettivo conferimento;

b) è ammesso     

- 1.- l’assegno circolare intestato a nome di uno degli amministratori;

- 2.- l’assegno circolare intestato a nome della costituenda società;

- 3.- bonifico a favore della costituenda società

- 4.- il denaro contante per importi fino a 999,00 euro;

Tra le soluzioni quella più operativa è la b) 1.- poiché per l’assegno circolare intestato a nome della costituenda società ed il bonifico a favore della costituenda società è già stato manifestato il dubbio circa l'ammissibilità di un assegno circolare o di un bonifico a favore di un soggetto che non è ancora nato ed esistente. La prassi bancaria non concorda con tali impostazioni.

L’assegno circolare intestato ad uno dei futuri Amministratori della società, che sarà nominato nell'atto costitutivo, per la "non trasferibilità" l'assegno dovrà necessariamente essere versato sul conto personale dell'Amministratore, e poi, aperto il conto della società girato sullo stesso.

(assegno circolare bancario intestato alla costituenda società)

Qualche istituto di credito permette ancora la soluzione, come in passato, del "versamento in Banca", come, peraltro è ancora obbligatoriamente previsto per le Spa.

Per le SPA valgono le indicazioni qui sotto

Il conto aperto ad una società costituenda è un rapporto ad operatività limitata che permette ai soci sottoscrittori di società di capitali di depositare delle somme, nella misura prevista dal codice civile, al fine di procedere alla costituzione della società. Ogni altra operazione sul conto non è consentita.
Il ritiro delle somme versate è possibile solo previa consegna - da parte di soggetti a ciò legittimati e  nei termini eventualmente previsti in contratto - di specifica documentazione attestante la costituzione o la mancata costituzione della società.
La somma è stata versata su un conto non disponibile e verrà restituita agli eventi diritto previa esibizione della documentazione di costituzione, ai sensi dell’art 2 del D.P.R 10/2/1986, n.30.
La restituzione del predetto deposito verrà effettuata ai sensi dell’art. 2331 4° comma c.c. alla Società Costituenda e per essa agli amministratori ovvero ai sottoscrittori qualora, trascorsi novanta giorni dalla data del suddetto, la Società Costituenda non risulti iscritta nel registro delle imprese Nel caso di mancata costituzione la presente ricevuta dovrà essere restituita alla Banca per il rimborso del capitale versato.
La Banca potrà restituire le somme prima del decorso del termine di cui sopra solo previa presentazione di una dichiarazione firmata da tutti i sottoscrittori con cui gli stessi dichiarano di rinunciare alla costituzione della Società e di manlevare la Banca da qualsiasi contestazione in merito.
Fino all’iscrizione della Società Costituenda nel Registro delle Imprese ed alla consegna dei relativi documenti alla Banca, il deposito, oggetto del presente atto, sarà regolato dalle norme in materia di deposito in denaro — art. 1834 e seg. c.c..
Salvo patto contrario, le somme depositate sono improduttive di interessi.

Link Utili

AgenziaEntrate
Contabilità Low Cost

non esitate a contattarci

Contabilità Low Cost

Siamo a Brescia

www.contabilitalowcost e'un marchio di:Cortehouse 4 SRL societa'unipersonale-via Aldo Moro,48 BRESCIA-Cap.Sociale 10.400euro IV-PartitaIVA e CodiceFiscale e RegistroImprese di Brescia n.03330440177 -